Allagamento valle di Arazim
Due uomini salvati
dalla furia delle acque

909209701000100640360no

di David Sinai –

L’allagamento della valle di Arazim vicino a Gerusalemme ha fatto scattare l’allarme a Magen David Adom, il servizio di emergenza israeliano. C’è stata una drammatica operazione di salvataggio, due automibili erano in balia delle acque. Uno degli uomini è stato salvato dopo essere salito sul tetto della sua auto, che è rimasta bloccata nel mezzo della valle

909207601001085640360no

909209601000100640360no

Una seconda auto si è ritrovata nelle medesime condizioni, anche questa volta il conducente ha cercato riparo sul tetto della sua auto, solo che però è caduto nel fiume. Per lui l’operazione di salvataggio è stata “un’operazione di recupero complessa e delicata” come l’hanno definita gli uomini del soccorso.

Gerusalemme ha visto 30 millimetri di pioggia in meno di tre ore e circa 107 millimetri dall’attuale sistema di tempesta iniziato mercoledì. Le inondazioni hanno bloccato una delle principali autostrade della città e alcune piccole strade nelle regioni più basse intorno a Gerusalemme. Le forti piogge nella regione hanno anche causato alluvioni nel deserto della Giudea, bloccando l’autostrada 90 che la attraversa da nord a sud

 

Condividi