Alle dodici ha votato il 24,8 %

big-2

Il voto del primo ministro Benjamin Netanyahu e di sua moglie Sara e quello di Benny Gantz e di sua moglie Rosh

di Amanda Gross –

L’affluenza alle urne entro le 12 è stata essere inferiore rispetto alle elezioni del 2015 e attualmente si attesta al 24,8%.

E’, nelle previsioni di voto, un testa a testa tra il Likud al governo e il partito Blu e Bianco.  Il primo ministro Benjamin Netanyahu   – ha votato con la moglie Sara in un seggio elettorale vicino alla sua residenza  Gerusalemme.

L’ex capo militare Benny Gantz, leader del partito Blu e Bianco ha  votato nella sua città natale, Rosh Haayin, nel centro di Israele insieme a sua moglie, Revital.

 

Condividi