Ancora 25 aprile/
Vandalizzata la Shoah

4451369_1631_milano_brigata_ebraica_palestinesi

di Paolo Macry –

Come sempre, il 25 aprile è stato (anche) la vetrina dell’ineffabile. Un ministro della Repubblica che lo definisce un derby tra fascisti e antifascisti.

index

Paolo Macry 2

Paolo Macry

Un movimento liberticida che si camuffa impudicamente da Brigata Garibaldi. Una sindaca fischiata quando, una volta tanto, sta facendo la cosa giusta. Comunisti filopalestinesi che insultano impuniti le bandiere della comunità israelitica. Vili omaccioni nazi che nell’ombra vandalizzano la memoria della Shoah.

Sembra il carnevale indecente di un’Italia incolta malmostosa avvelenata (mentre gli altri guardano e tacciono).

(Nagorà)

 

Condividi