“Antisionismo non è Antisemitismo”
Ed è la rivolta degli studenti ebrei
nei campus universitari dell’Illinois

submenu_about

di Nick Gimbel –

All’Università dell’Illinois è stato approvato un documento presentato dagli Studenti per la Giustizia in Palestina dove si negava che “l’Antisionismo era equivalente all’Antisemitismo”. Il documento è stato approvato nel corso di una assemblea alla quale hanno partecipato circa settecento studenti. Gli studenti ebrei tutti in piedi hanno naturalmente protestato con forza sottolineando “Noi non negoziamo Antisemitismo!”.

Steven Salaita

Steven Salaita

Non è certo la prima volta che l’Università dell’Illinois si distingue per episodi di antisemitismo. Alcuni anni fa Seven Salaita, docente del dipartimento di American Indian Studies, scrisse su Twitter: “Soltanto Israele può uccidere 300 bambini in qualche settimana e pretendere di essere la vittima”.

Si scatenò, naturalmente un putiferio, in molti chiesero la testa del docente, alcuni finanziatori privati minacciarono di ritirare i fondi. Ma dovettero scontrarsi con il muro di gran parte degli accademici che presero posizione a fianco del collega, minacciando di boicottare l’ateneo

 

Condividi