Arcobaleno Tel Aviv

tradizionale parata Gay Pride di Tel Aviv, una delle più famose nel suo genere che nel 2019 aveva visto la partecipazione di oltre 250.000 persone da tutto il mondo, non si è potuta tenere quest’anno a causa della pandemia da coronavirus, ma la città ha comunque celebrato la settimana dell’orgoglio LGBT ospitando numerosi eventi, virtuali e non.

Per l’occasione, la facciata del palazzo municipale di Tel Aviv-Giaffa è stata illuminata con i colori della bandiera arcobaleno. Inoltre, la Municipalità ha annunciato la storica decisione di registrare come unità familiari le coppie dello stesso sesso. così come altre coppie non riconosciute dal Rabbinato.

 

Condividi