“Assad dovrebbe sapere
che la sua fine è vicina”

Bashar Hafiz al-Asad e

Bashar Hafiz al-Asad e Yuval Steinitz

di Eugenia Fiore –

Assad dovrebbe sapere “che la sua fine è vicina”. È questo che ha detto il ministro dell’Energia israeliano Yuval Steinitz in un’intervista al sito web Ynet  

L’avvertimento si riferisce alla presenza iraniana in Siria: “Se Assad consentirà all’Iran di trasformare la Siria in una base militare per attaccarci rovesceremo il governo”, ha affermato Steinitz.

Il ministro ha poi aggiunto che “fino ad ora Israele non è stato coinvolto nella guerra civile (siriana)”. Tuttavia, “se consentirà a Teheran di fare della Siria una base avanzata contro di noi, sappia che questa è la sua fine, questa è la fine del suo regime”.

Il primo ministro Benjamin Netanyahu

Benjamin Netanyahu

Anche il primo ministro Netanyahu ha commentato la minaccia iraniana   “Siamo determinati a bloccare l’aggressione dell’Iran contro di noi, anche se questo comporta un conflitto militare. Meglio ora che dopo. Non vogliamo un’escalation ma siamo pronti per qualsiasi scenario. ” Il premier ha poi aggiunto che negli ultimi mesi le Guardie rivoluzionarie iraniane avrebbero “trasferito armi avanzate in Siria per attaccarci sia sul campo di battaglia che sul fronte interno, inclusi Uav armati, missili e batterie anti-aeree iraniane che minaccerebbero lo spazio aereo “.

(Giornale)

Condividi