Barkat distrugge Barack
“Si è totalmente arreso
all’Iran e all’Islam radicale”

ShowImage.ashx

Un attacco duro, frontale contro il presidente degli Stati uniti Barack Obama. Il sindaco di Gerusalemme Nik Barkat ha diffuso un suo video accusando il presidente uscente di essersi “arreso all’Iran e all’Islam radicale”

obama

Barack Obama

Ma non solo. Il messaggio di Barkat va oltre, oltre alla politica d’opposizione alla politica svolta da Obama, pregiudizialmente ostile ad Israele. E’ anche una esortazione ed un invito al popolo di Israele di a sostenere il presidente Trump che ha già dato segnali di grande amicizia, solidarietà e collaborazione con Israele. E primo atto di questo cambiamento di linea politica l’annunci di spostare l’ambasciata a Gerusalemme.
“I miei concittadini” -ha detto Barkat in ebraico durante la clip di un minuto-  sanno bene che nel corso degli ultimi otto anni l’amministrazione Obama ha spinto per un congelamento degli insediament. Obama Egli ha ceduto agli iraniani e all’Islam radicale, e ha abbandonato Israele in balia delle risoluzioni ostile delle Nazioni Unite “.

nir barkat

Nik Barkat

“Ora finalmente Donald Trump entra alla Casa Bianca – ha continuato il sindaco- ” ed accogliamolo tutti insieme come un nostro amico, trasmettendo così un chiaro messaggio al mondo: Gerusalemme è la capitale indivisa di Israele”

Barkat ha concluso chiedendo israeliani a “Unitevi a me, firmate una lettera di sostegno decisione del Presidente Trump per spostare l’ambasciata statunitense a Gerusalemme e sostenere con la sua decisione lo Stato di Israele. Diamo inizio ad un nuovo rapporto, grande e nuovo fra gli Stati Uniti e Israele! ”

(JPost)

Condividi