Beit Kahil, iniziati i preparativi
per demolire le case
dei terroristi killer di Dvir Sorek

Le truppe israeliane misurano la casa di due sospetti terroristi accusati di aver ucciso Dvir Sorek per demolizion

Le truppe israeliane misurano lea case di due sospetti terroristi accusati di aver ucciso Dvir Sorek per la demolizione

di David Sinai –

Le forze di difesa israeliane hanno iniziato i preparativi per demolire le case di due uomini palestinesi sospettati di aver accoltellato a morte il diciottenne israeliano Dvir Sorek la scorsa settimana vicino all’insediamento della Cisgiordania di Migdal Oz.

WhatsApp_Image_2019-08-12_at_06.39.27-640x400

I militari hanno detto che le truppe hanno misurato le case nel villaggio palestinese di Beit Kahil nella Cisgiordania meridionale in modo che gli ingegneri possano pianificare i modi migliori per demolire le strutture. Le forze di sicurezza hanno identificato i due sospetti come Nasir Asafra, 24 anni, e Qassem Asafra, 30 anni.  Non è stata ancora fissata una data per la demolizione.

66455177_357391198305855_5346773549493256192_n

 

Condividi