Bennet resta nel governo
Si allontana il voto anticipato

201729949-190615dd-49f6-4e05-94e8-d5cd713abec6

Il ministro dell’Istruzione israeliano, Naftali Bennett, ha annunciato che non lascerà la coalizione di governo del primo ministro Benjamin Netanyahu, nonostante i forti disaccordi, rendendo dunque meno probabile il voto anticipato. Il ministro ha detto che darà il tempo a Netanyahu per correggere il tiro su una serie di problemi. Il partito di Bennett aveva annunciato che avrebbe lasciato la coalizione se non fosse stato nominato ministro della Difesa.

(Tgcom 24)

Condividi