Bolsonaro, il Brasile trasferirà
l’ambasciata a Gerusalemme

brasile_bolsonaro_elezioni_lapresse_1_2018

Il neo presidente del Brasile Bolsonaro

 di Adir Amon –

Il neo presidente  del Brasile Jair Bolsonaro ha annunciato che trasferirà l’ambasciata brasiliana in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme.Bolsonaro, che è un fedele sostenitore di Israele, aveva promesso durante la campagna il trasferimento dell’ambasciata brasiliana in Israele a Gerusalemme, seguendo le orme degli Stati Uniti e del Guatemala. “Come precedentemente affermato durante la nostra campagna, intendiamo trasferire l’Ambasciata brasiliana da Tel-Aviv a Gerusalemme. Israele è uno stato sovrano e dovremo rispettarlo debitamente. “

Bolsonaro ha parlato con Israel Hayom , sottolineando il suo sostegno allo stato ebraico. “Israele è uno stato sovrano. E deve decidere da da solo dove vuole avere la propria capitale. Nonposso deciderlo altre nazioni”.

 Yuli Edelstein

Yuli Edelstein

“Per quanto riguarda l’ambasciata palestinese- ha aggiunto Bolsonaro- è costruita troppo vicino al palazzo presidenziale … Nessuna ambasciata può essere così vicina al palazzo presidenziale, quindi intendiamo spostarla dal suo posto e non c’è altro modo , secondo me.  Inoltre, la Palestina deve prima essere uno stato e poi può vantare il diritto di diventare un’ambasciata”.

“Un  meraviglioso amico di Israele, un meraviglioso amico del popolo ebraico. Grazie Brasile” ha dichiarato il presidente della Knesset Yuli Edelstein

Condividi