Bolsonaro, “La tragedia Olocausto
si può anche perdonare
ma non si deve mai dimenticare”

F190402NRF03-e1554363237795-640x400

jai Bolsonaro al memoriale dell’Olocausto di Yad Vashem a Gerusalemme nelal recente visita in Israele

di Nick Gimbel –

 “Possiamo anche perdonare, ma non possiamo mai dimenticare.  Quelli che dimenticano il loro passato sono condannati a non avere un futuro”.Così  presidente brasiliano Jair Bolsonaro  sull’Olocausto durante un incontro con i pastori evangelici a Rio de Janeiro. Bolsonaro poi ha aggiunto. “Naturalmente  bisogna fare qualsiasi cosa affinché non ci sia mai più un altro Olocausto”

img874336

Jair Bolsonaro

Durante la sua recente visita in Israele, il presidente brasiliano ha visitato il memoriale dell’Olocausto di Yad Vashem a Gerusalemme. Interrogato sul nazismo il presidente del Brasile ha affermato che il nazismo era un movimento di sinistra. “Non c’è dubbio, – ha detto Bolsonaro alla Reuters – Il nome ufficiale del partito nazista, era Partito socialista tedesco operaio nazionale.  La parola “socialista” non lascia dubbi.”

 

 

Condividi