“Bravo Trump, Iran avvisato…”

epa06735908 Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu gestures as he speaks during the opening ceremony at the US consulate that will act as the new US embassy in the Jewish neighborhood of Arnona, in Jerusalem, Israel, 14 May 2018. The US Embassy in Jerusalem is inaugurated on 14 May following its controversial move from Tel Aviv to the existing US consulate building in Jerusalem. US President Trump in December 2017 recognized Jerusalem as Israel's capital. The decision, condemned by Palestinians who claim East Jerusalem as the capital of a future state, prompted worldwide protests and was met with widespread international criticism.  EPA/ABIR SULTAN

Benjamin Netanyahu

Israele si compiace del severo avvertimento lanciato all’Iran dal presidente Usa Donald Trump.”Desidero lodare la posizione determinata espressa ieri dal presidente Trump e dal segretario di Stato Mike Pompeo contro l’aggressività del regime dell’Iran” ha detto il premier Benyamin Netanyahu aprendo la seduta di governo.

db15338d852142f2cb8ac10c58ed4240

Donald Trump

“Per anni quel regime è stato viziato dalle potenze. Fa piacere vedere che gli Stati Uniti cambiano ora quell’atteggiamento errato”.

Il presidente statunitense Trump in un messaggio su Twitter ha scritto «Non minacciare mai più gli Stati Uniti – scrive Trump – o ne pagherete le conseguenze, come pochi nella storia ne hanno sofferte prima. Non siamo un Paese che tollererà più le vostre stupide parole di violenza e morte. Fate attenzione».

 

 

 

Condividi