“Ci riprendiamo tutto”
L’Hapoel Beer-Sheva
e il tifo Gomorra

4756557_0831_whatsapp_image_2019_09_24_at_17.52.40.jpg.pagespeed.ce.ewxI4sJTuT

di Amanda Gross –

«Ci riprendiamo tutto». Gli effervescenti tifosi dell’Hapoel Beer-Sheva hanno fatto ricorso a Don Pietro e Genni Savastano per lanciare i loro programmi di rivincita. Al Toto Jacob Turner Stadium è comparso un maxi striscione con il faccione dei due boss di camorra di Secondigliano.

Salvatore Esposito

Salvatore Esposito

E così Gomorra ha fatto il suo debutto in Israele. L’Amutat Hapoel Be’er Sheva è una società calcistica israeliana con sede nella città di Be’er Sheva, militante nella Ligat ha’Al, la massima serie del calcio israeliano.

Lo stesso Salvatore Esposito, l’attore napoletano che nella Serie Tv impersona  il volto di Genny Savastano, ha condiviso le immagini della coreografia fantasiosa dal suo account Instagram, battezzando così ufficialmente il gemellaggio.

Condividi