Cinquanta miliardi di dollari
per Cisgiordania e Gaza
Ecco il piano di Trump e Kushner

Il presidente Donald Trump e il suo consigliere Jared Kushner

Il presidente Donald Trump e il suo consigliere Jared Kushner

di Daniel Harkov –

Il cosiddetto “Deal of the Century’”, il piano per la pace in Medio Oriente dell’amministrazione Trump, prevede un piano economico da 50 miliardi di dollari (25-30 sarebbero spesi nei territori palestinesi economicamente in difficoltà mentre il resto sarebbe diviso tra Egitto, Libano e Giordania) la creazione di un fondo di investimento globale per sollevare le economie palestinesi e limitrofe dello Stato arabo, la costruzione di uno speciale “corridoio” per collegare la Cisgiordania e Gaza, la realizzazione di 179 infrastrutture e progetti imprenditoriali che creerebbero un milione di posti di lavoro e ridurrebbero  straordinariamente la povertà palestinese.

1237416994

Il piano sarà presentato dal genero del presidente Donald Trump, Jared Kushner, che è uno dei maggiori protagonisti dell’iniziativa, la prossima settimana in una conferenza internazionale in Bahrain.

Alcuni dei progetti riguarderebbero  la penisola del Sinai in Egitto, dove gli investimenti potrebbero avvantaggiare i palestinesi che vivono nella vicina Gaza, un’enclave costiera affollata e impoverita.

Il piano propone anche quasi un miliardo di dollari per costruire il settore turistico palestinese, un settore al momento praticamente inesistente per la difficile situazione dell’enclave sotto il governo di Hamas

Condividi