Cinque anni di sangue
Eppure c’è un Occidente
schierato con gli ayatollah

81462638_10220228583854637_1969744569713033216_n

di Giulio Meotti –

Cinque anni fa, la strage islamista a Charlie Hebdo. Una schiera di morti ammazzati al grido di “Allahu Akbar” nel cuore di Parigi.

Nel laptop dei terroristi fu trovata la fatwa iraniana contro Rushdie. Oggi come allora, tante canaglie occidentali schierate con i maledetti ayatollah iraniani. Cinque anni dopo, l’Occidente è sempre meno coraggioso.

Condividi