“Come lo Shabbat
mi ha cambiato la vita“

Linden Farm at 34 Boutonville Road in Pound Ridge and Adam Neumann

Adam Neumann

di Daniel Harkov –

Adam Neumann è uno degli imprenditori israeliani di maggior successo nel mondo. Neumann E’ il capo della WeWork, una società americana che fornisce aree di lavoro condivise, comunità e servizi per imprenditori, freelance, startup e piccole imprese. Ha fondato WEWork nel 2010 insieme a Miguel Mckelvey ed ora l’azienda conta più di 2.000 dipendenti e dispone di sedi in 23 città statunitensi e 16 paesi tra cui Australia, Canada, India, Cina, Hong Kong, Francia, Regno Unito, Israele, Corea del Sud, Messico, Paesi Bassi e Germania.

Adam Neumann e Rebekah Paltrow Neumann

Adam Neumann e Rebekah Paltrow Neumann

Neuman, che ora vive a New York con sua moglie Rebekah Paltrow Neumann (cugina dell’attrice Gwyneth Paltrow) e i loro cinque figli, è diventato un fedele osservante dello Shabbat. “Negli ultimi due anni ho cominciato a osservare lo Shabbat, durante il quale sono completamente tagliato fuori dal mondo lavorativo, per 48 ore stacco insomma completamente la spina.”

1829363677

” E voglio essere sincero – ha confidato Neumann- in un primo momento mi sembrava un compito troppo duro staccarmi completamente dalla mia società per due giorni. Ma quando mi sono reso conto che tutto questo mi ha aperto le porte ad uno pezzo di vita totalmente nuovo, mi ha dato al possibilità di vivere e conoscere meglio i miei figli, mia moglie, i miei amici: ho scoperto, in poche parole, che tutto questo non ha prezzo. La scorsa settimana, ad esempio, ho trascorso una settimana folle in cui sono volato da una parte all’altra e lavorato moltissimo. Poi arriva Shabbat, accendiamo le candele e di colpo si allontana lo stress, gli amici vengono a trovarci, mangiamo un pasto che abbiamo cucinato con calma e  la vita cambia completamente ottica. Mi ritrovo “tagliato fuori dal resto del mondo” ma in realtà scopro un altro mondo dove la mia famiglia, mia madre, i miei amici riempiono tutto il tempo e tutti gli spazi…”

baruch-commencement-Barclays-Center-2017-028(pp_w768_h512)

Neumann, 38 anni, è cresciuto a Kibbutz Nir Am, che si trova nel sud dell’Israele, vicino a Sderot. Ha fatto il servizio militare nella marina israeliana prima di trasferirsi a New York con la sorella Adi.

“Quando ho conosciuto la mia moglie 10 anni fa, ho pensato che il denaro fosse l’obiettivo primario nella vita. Ho avuto un’infanzia difficile, i miei genitori hanno divorziato, mia madre era medico e lavorava tanto e finiva sempre tardi la sera. Quando sono venuto negli Stati Uniti ho cercato mille scorciatoie per fare soldi e mi sono dannato l’anima: poi, quando ho conosciuto mia moglie, mi ha fatto capire che dovevo smettere di lamentarmi del passato, mi ha fatto smettere di fumare e mi ha detto che stavo inseguendo gli obiettivi sbagliati. Mi ha fatto capire che l’obiettivo era quello di essere felici, soprattutto con se stessi…”

 

Condividi