Consiglio sicurezza Onu
Ap rinuncia al voto
sul piano di Pace Usa

img927949

L’Autorità Palestinese ha rinunciato alla richiesta di voto al Consiglio di Sicurezza dell’ONU per il piano del Medio Oriente degli Stati Uniti.   

Introdotta da Indonesia e Tunisia, la risoluzione rischiava di non avere nove voti su 15 a suo favore, il minimo richiesto per l’adozione a condizione che non vi fosse alcun veto da parte di un membro permanente, hanno riferito i diplomatici all’AFP.

Condividi