Da Carrara a Tel Aviv
Barbara, mon amour

zhmmcbau

Una cantante di Carrara spopola in Israele. Lei è Barbara Bertoloni, in arte Barbara Bert, per la quale, dopo aver scalato le classifiche con i suoi due singoli ‘Souvenir’ e ‘Mon amour’ raggiungendo il primo posto in classifica nazionale tra gli indipendenti è appena arrivata la svolta internazionale.

47124575_853143205029024_3743595903286367159_n

Barbara Bert

Dopo essere stata contattata tramite il noto discografico Alberto Zeppieri dall’editore israeliano Ronald Cole le è stato proposto di interpretare il brano ‘Un fiore tra la neve’ già inciso in lingua originale dal musicista e compositore Idan Raichel.

Quest’ultimo è stato recentemente autore assieme ad Alberto Zeppieri del brano ‘Imparare ad amarsi’ portato das Ornella Vanoni sul palco di Sanremo 2018 ed è una vera e propria star nel proprio paese. Conosciute le qualità di Barbara, Raichel si è offerto di distribuirle il disco in Israele e sui canali nazionali concludendo il tutto con un minitour live di Barbara nel paese.

IMG_20180314_095546-295x300

«L’editore – spiegano dallo staff della cantante carrarese – ha espressamente richiesto di far interpretare a Barbara il brano per la sua timbrica e la sua vocalità davvero particolari. Per lei si tratta di un grande onore il cui merito va in gran parte anche al maestro Alberto Zeppieri per la rivisitazione ed adattamento in lingua italiana del brano originario composto da Shai Ravizada e Shahaf Vollman rendendolo di gran qualità e spessore.

(Nazione)

 

Condividi