Danny Danon incalza l’Onu
“Siamo sotto attacco
Che fa il Consiglio di sicurezza?”

Una fabbrica di Sderot centrata da un missile palestinese

Una fabbrica di Sderot centrata da un missile palestinese

L’ambasciatore d’Israele all’Onu Danny Danon ha esortato il Consiglio di Sicurezza a condannare senza mezzi termini gli attacchi missilistici da Gaza.

Danny Danon

Danny Danon

“Milioni di civili stanno subendo attacchi intollerabili da parte di organizzazioni terroristiche – ha affermato Dano – Ci aspettiamo una chiara e inequivocabile condanna della parte responsabile di ciò, e non una dichiarazione che chieda ad entrambe le parti di agire con moderazione. È tempo che la comunità internazionale comprenda che tacere significa premiare il terrorismo. Israele non è interessato a un’escalation, ma continuerà condurre la campagna contro il terrorismo con forza e determinazione”.

(Israelenet)

Condividi