Dieci milioni di dollari
per la sicurezza degli ebrei in Canada

Shearith Israel at the Chenneville Street location, where it operated from the 1830s until 1889. (Courtesy)

La sinagoga di Montreal

di Nick Gimbel –

L’organizzazione canadese Federation CJA ha avviato una campagna di raccolta fondi da 10 milioni di dollari volta ad aumentare e migliorare la sicurezza delle istituzioni ebraiche di Montreal. Trentuno stabilimenti ebrei, tra cui sinagoghe, scuole e agenzie, fanno parte della Rete di sicurezza comunitaria della Federazione, che si concentra sul miglioramento delle infrastrutture, sulla formazione del personale delle istituzioni e sulla sensibilizzazione sulla necessità di uno sforzo collaborativo per la sicurezza.

1 Yair Szlak

Yair Szlak

La campagna è in risposta all’aumento dell’antisemitismo e dei crimini violenti di odio. I soldi non andranno all’assunzione di guardie di sicurezza, che è di responsabilità delle singole istituzioni; invece, ci sarà un ulteriore focus sul miglioramento della tecnologia di sorveglianza.

Synagogue-main-entrance3-1024x640

L’obiettivo è rendere la Community Security Network il “centro per il coordinamento degli incidenti, per la condivisione di informazioni e intelligence, nonché la formazione sulla sicurezza”, ha affermato Yair Szlak, amministratore delegato della Federazione CJA. Le nuove misure di sicurezza dovrebbero essere in atto entro i prossimi 18 mes

66455177_357391198305855_5346773549493256192_n

 

Condividi