Diminuiti nel 2019
gli attentati suicidi

israele_terrorismo_attentato_kamikaze_lapresse1280

Nel 2019 il numero complessivo di attentati suicidi nel mondo è stato di 149, con un ulteriore calo rispetto agli anni passati: 470 nel 2016, 349 nel 2017 e 293 nel 2018.Lo afferma uno studio condotto dall’Istituto di studi di sicurezza nazionale (Inss) di Tel Aviv secondo cui quel calo è in parte da attribuirsi alla sconfitta definitiva nel 2019 dello Stato islamico. Nonostante il declino numerico, gli attentati suicidi restano secondo il Centro studi “un modus operandi utile ed efficace al servizio dei gruppi terroristici”.

bulgaria-attentatore-tf-258
Nel 2019 sono stati condotti da 21 organizzazioni diverse, “la grande maggioranza delle quali legate a movimenti salafiti-jihadisti” islamici. Secondo gli autori dello studio (Yoram Schweitzer, Aviad Mendelboim e Dana Ayalon) l’Isis ed al-Qaida non hanno comunque rinunciato a ricorrere ad attentati suicidi, nei quali vedono fra l’altro un significato religioso.

La ripresa di quelle attività, avverte il Centro studi, dipenderà dalle loro capacità organizzative di ripresa e dalla situazione nei Paesi in cui essi operano.

(ANSAmed)

Condividi