Domato il coronavirus
Si ritorna a vivere

Benjamin Netanyahu presenta un grafico che mostra il calo dei nuovi casi di coronavirus nel paese nel corso delle ultime settimane

 di Adir Amon –

Israele elimina molte delle restrizioni di movimento e consente visite familiari. Una  riapertura graduale dell’economia dopo settimane di blocchi. Queste misure includevano la chiusura delle scuole, la chiusura delle frontiere e della maggior parte delle imprese e le rigorose norme sulla quarantena e sul distanziamento sociale.

Gerusalemme ai tempi del Coronavirus. Ora la citta ritornerà gradualmente a vivere

Per le riunioni pubbliche le restrizioni saranno rimosse successivamente se il tasso di infezione rimane inferiore a 100 al giorno e i casi gravi rimarranno sotto i 250.

“Abbiamo ottenuto un enorme successo nel frenare l’epidemia di corona e abbiamo salvato la vita a migliaia di israeliani – ha affermato Netanyahu- Ora stiamo gradualmente tornando a una nuova routine, che dipenderà dalla disciplina e dalla responsabilità dei cittadini israeliani”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi