Domenica 7 giugno a New York
Parata virtuale ma amore reale

Danny Dayan alla Salute to Israel Parade

di Edy Scot –

 La parata annuale per Israele (“Salute to Israel Parade”) che attira decine di migliaia di manifestanti e molti alti funzionari ogni anno, si terrà quest’anno in un formato “virtuale” sulla piattaforma “Zoom” per le misure restrittive dovute alla pandemia di coronavirus. La parata virtuale si terrà domenica 7 giugno e saranno presenti fra gli altri il ​​presidente israeliano Reuben Rivlin, il governatore di New York Andrew Cuomo, il sindaco di New York Bill de Blasio, il console generale, Danny Dayan; il giocatore di basket Omri Caspi.

Andrew Cuomo

Il Console Generale israeliano di New York Danny Dayan ha osservato: ” La parata sarà virtuale, ma   l’amore per lo Stato di Israele sarà reale. Ogni anno, il giorno della sfilata è uno dei giorni più emozionanti per un israeliano che vive a New York. Quest’anno non sarà diverso “.La “Salute to Israel Parade” è il più grande evento pubblico al mondo a supporto di Israele. La parata si tiene ogni anno sulla Fifth Avenue a New York dal 1964. Rappresentanti e manifestanti provengono dall’area metropolitana di New York e da altre parti degli Stati Uniti.

 

 

 

Condividi