Domenica riaprono tutte le scuole
Tranne a Bnei Brak, Beit Shemesh
e alcuni quartieri di Gerusalemme

Quasi tutte le scuole israeliane riapriranno domenica, dopo che il primo ministro Benjamin Netanyahu ha adottato il piano formulato dal suo direttore generale, Ronen Peretz, insieme al Consiglio di sicurezza nazionale, al Ministero della sanità, al Ministero dell’istruzione e ad autorità locali.

Il piano è comunque su base volontaria, perché molti genitori sono riluttanti a rimandare i figli a scuola mentre l’emergenza covid-19 non è ancora superata. Anche le autorità locali potranno modulare la riapertura in funzione della situazione in loco.

In ogni caso, le scuole rimarranno ancora chiuse nelle località con alti tassi di contagio come Bnei Brak, Beit Shemesh e alcuni quartieri di Gerusalemme. Secondo il piano, il governo rivedrà la decisione il primo giugno per determinare se la situazione sanitaria ne consiglia una revisione

(Israelenet)

Condividi