Dror Eydar sostituisce Ofer Sachs
“Rappresentare Israele a Roma
è un sogno che viene da lontano”

Schermata-2018-09-06-alle-13.52.08

Dror Eydar

“Ringrazio il presidente Mattarella – ha detto Dror Eydar – e il governo italiano per aver confermato la mia nomina e spero di giustificare la fiducia che è stata riposta in me. E, naturalmente, ringrazio il primo ministro Benjamin Netanyahu, per aver creduto in me.” E’ stata ufficializzata in questi giorni la nomina di Dror Eydar come nuovo ambasciatore israeliano a Roma. Eydar sostituisce Ofer Sachs ed il suo incarico  comincerà a settembre.

0-400x400

Dror Eydar

Dror Eydar è giornalista, (è editorialista di Israel Hayom sin dalla nascita del giornale  nel 2007) ed anche ricercatore di storia e letteratura, con questo incarico vede coronare un sogno di lunga data. “ Il privilegio di rappresentare lo Stato di Israele a Roma – ha avuto occasione di dire- con tutto il bagaglio diplomatico, nazionale e religioso che lega i due popoli e che risale a migliaia di anni fa, assume un significato speciale. Come ho fatto come giornalista e in altre posizioni in Israele e in tutto il mondo, cercherò di dedicare tutte le mie energie e conoscenze per rappresentare Israele fedelmente e con coraggio”.

1513671897-amba

Ofer Sachs

“Uno dei modelli con cui sono cresciuto fin da bambino è il rabbino Yaakov Herzog, un intellettuale acuto e coraggioso che ha rappresentato Israele a livello internazionale in vari ruoli. Ho ricevuto in regalo il suo libro “Un popolo che abita da solo” quando ho finito la scuola media a Kfar Saba. Da allora, ho letto il libro più volte e l’ho usato spesso. Ringrazio il Primo ministro per avermi dato l’opportunità di seguire le sue orme”.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi