E a Tel Aviv luccicano
i colori degli Emirati arabi

Il Municipio di Tel Aviv illuminato coi colori della bandiera degli Emirati Arabi Uniti dopo l’annuncio che i due paesi stabiliranno nelle prossime settimane pieni rapporti diplomatici, nel quadro di un accordo che prevedrebbe l’impegno da parte di Gerusalemme e non estendere unilateralmente la sua sovranità su parti della Cisgiordania.

Gli Emirati Arabi Uniti sono il terzo paese arabo ad accettare di avere pieni legami con Israele, dopo l’Egitto nel 1979 e la Giordania nel 1994. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu: “Oggi inizia una nuova era di pace fra Israele e mondo arabo”

What do you want to do ?

New mail

Condividi