E adesso vediamo
chi ha qualcosa da dire…

evidencevergogna

I provvedimenti di Trump che impediscono l’ingresso negli USA ai cittadini di talune nazionalità potranno essere considerati pure odiosi. Ma lo strabismo delle prèfiche che si scandalizzano a senso unico è ben noto. Perché mai nessuno ha gridato allo scandalo quando erano (e continuano ad essere) i musulmani a rifiutare l’ “altro”: specie quando l’altro è ebreo. Accade da decenni,nell’indifferenza più totale,  per questi Paesi che impediscono l’ingresso sul loro territorio ai cittadini israeliani (in quanto ebrei). La lista delle nazioni che chiudono le frontiere agli ebrei è questa: ALGERIA, ARABIA SAUDITA, BANGLADESH, BRUNEI, EMIRATI ARABI UNITI, GIBUTI, IRAN, KUWAIT, LIBANO, LIBIA, MALESIA, PAKISTAN, SIRIA E SOMALIA.
Quindi o studiate o cercate di avere una sola “morale” valida per tutte le occasioni. divieti

(Grazie a  Amedeo Cortese)

Condividi