Il Rouhani “moderato”
“L’Iran non vuole
tensioni in MO”

Hassan Rouhani

Hassan Rouhani

 di Yossy Raav –

Il presidente Hassan Rouhani ha affermato dopo il raid israeliano in Siria alle base militari Iran  che l’Iran non vuole “nuove tensioni” in Medio Oriente. “L’Iran ha sempre cercato di ridurre le tensioni in Medio Oriente, cercando di rafforzare la sicurezza e la stabilità”, ha detto Rouhani al cancelliere tedesco Angela Merkel in una telefonata, secondo una dichiarazione sul sito web della presidenza iraniana citata dall’AFP .

epa06724727 A handout photo made available by government-affiliated Syrian Military Media is said to show Syrian air defense missiles intercepting missile strikes over Damascus, Syria, 09 May 2018 (issued 10 May 2018). According to Syrian official media reports, the air defense was responding to a new wave of Israeli missile strikes. EPA/SYRIAN MILITARY MEDIA HANDOUT HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES

Il ministero della Difesa russo ha detto  all’agenzia di stampa Interfax    che gli attacchi di Israele alla Siria hanno visto 28 aerei prendere parte a raid con un totale di circa 60 missili sparati. “Nell’attacco sono stati utilizzati 28 aerei israeliani F-15 e F-16, che hanno rilasciato circa 60 missili in varie parti della Siria, mentre Israele ha sparato più di 10 missili tattici terra-terra”

Almeno 23 combattenti, tra cui cinque truppe del regime siriano e 18 altre forze alleate, sono stati uccisi negli attacchi, ha detto giovedì l’osservatorio siriano anti-Assad per i diritti umani.

 

Condividi