E “Uccidere tutti gli ebrei”
diventa l’hastag di “tendenza”
La clamorosa gaffe di Twitter

immagini.quotidiano.net

di Daniel Harkov –

La frase “Uccidi tutti gli ebrei”, riferisce BuzzFeedNews, è apparsa sugli hashtag di tendenza più popolari di Twitter dopo aver raccolto oltre 6.000 retweet venerdì dopo che la sinagoga di New York è stata vandalizzata e deturpata con scritte antisemite. 

88615180683081640360no

La vandalizzazione della Union Temple di Brooklyn  è avvenuta dopo una serie di attacchi antisemiti negli Stati Uniti, il più grave dei quali è stata  il massacro  alla Synagogue Tree of Life di Pittsburgh che ha provocato  la morte di 11 persone

L’ampia copertura mediatica dell’incidente e le conseguenti discussioni sui social media hanno portato il riconoscimento della legatura da parte dell’algoritmo come argomento di tendenza, promuovendolo quindi sulla lista delle tendenze del social network per circa 10 minuti.

Union_Temple_glint_Eastern_Pkwy_jeh-e1541143895670-640x400

La sinagoga Union Temple di Brooklyn vandalizzata

Il portavoce di Twitter si è visto costretto ad una risposta ufficiale, definendo il rilancio dell’hastag “un errore”.  “Una frase come “Uccidi tutti gli ebrei” non dovrebbe mai apparire nelle tendenze e ci dispiace per questo errore. Ciò è stato il risultato di una vasta copertura e di reazioni a quanto successo ad una sinagoga di New York. Ma indipendentemente da tutto questo, non avrebbe dovuto apparire come una tendenza.

 

Condividi