Ecco il governo di unità nazionale

Netanyahu e Gantz, il governo staffetta di unità nazionale

d iAmanda Gross –

Il leader di Likud Benjamin Netanyahu ha prestato giuramento come primo ministro e dirigerà il governo per il quinto mandato della sua carriera politica. Il presidente blu e bianco Benny Gantz ha prestato giuramento come “primo ministro supplente e futuro primo ministro” e sostituirà Netanyahu come premier il 17 novembre 2021. Ha anche prestato giuramento come ministro della difesa. Oltre a Netanyahu e Gantz, 32 ministri hanno prestato giuramento, tra cui il primo ministro ultra-ortodosso femminile, Omer Yankelevich (affari della Diaspora) e il primo ministro nato in Etiopia, Pnina Tamano-Shata (immigrazione e assorbimento), nella storia di Israele .

Per un totale di 73 deputati, la coalizione includerà 35 parlamentari dal partito Likud, 16 dal partito Blue and White, nove dal partito Shas, sette dal partito ebraico della Torah unita, due dal partito laburista, due dal partito Derech Eretz, uno della festa della casa ebraica e uno della festa della Gesher. Vediamo ora la composzione del governo

Primo Ministro: Benjamin Netanyahu (Likud)
Primo Ministro supplente e Ministro della Difesa: Benny Gantz (Blu e Bianco)
Ministro degli Esteri: Gabi Ashkenazi (Blu e Bianco)
Ministro della Giustizia: Avi Nissenkorn (Blu e Bianco)
Ministro  della Difesa responsabile per gli civili affari civili: Michael Biton (blu e bianco)
Ministro della cultura e dello sport: Chili Tropper (blu e bianco)
Ministro degli affari strategici: Ori Farkash (blu e bianco)
Ministro dell’uguaglianza: Merav Cohen (blu e bianco)
Ministro del turismo: Assaf Zamir (blu e Bianco)
Ministro della scienza e della tecnologia: Yizhar Shai (blu e bianco)
Ministro degli affari della diaspora: Omer Yankelevich (blu e bianco)
Ministro dell’immigrazione e dell’assorbimento: Pnina Tamano-Shata (blu e bianco)
Ministro dell’agricoltura: Alon Shuster (blu e bianco)
Ministro dell’economia: Amir Peretz (laburista)
Ministro del welfare del lavoro : Itzik Shmuli (laburista)
Ministro delle comunicazioni del lavoro : Yoaz Hendel (Likud)
Ministro delle finanze: Israele Katz (Likud)
Ministro della salute: Yuli Edelstein (Likud)
Ministro dei trasporti: Miri Regev (Likud)
Ministro della pubblica sicurezza: Amir Ohana (Likud)
Ministro dell’energia: Yuval Steinitz (Likud)
Ministro dell’istruzione superiore e delle risorse idriche: Ze’ev Elkin (Likud )
Ministro dell’istruzione: Yoav Gallant (Likud)
Ministro dell’intelligence: Eli Cohen (Likud)
Ministro degli insediamenti: Tzipi Hotovely (Likud)
Ministro responsabile dei collegamenti tra il governo e la Knesset: David Amsalem (Likud)
Ministro della protezione ambientale: Gila Gamliel (Likud)
Ministro dell’ufficio del Primo Ministro: Tzachi Hanegbi (Likud)
Ministro degli affari di Gerusalemme: Rafi Peretz (Jewish Home)
Rafforzamento della comunità e Ministro degli avanzamenti: Orly Levy-Abekasis (Gesher)
Ministro degli interni e  Ministro dello sviluppo: Aryeh Deri (Shas)
Ministro degli affari religiosi: Yaakov Avitan (Shas)
Ministro degli alloggi: Yaakov Litzman (Torah ebraico unito)

Condividi