Ginzburg, il primo sindaco
omosessuale di Israele

Eitan-Ginzburg

29215926_1011785655645545_5913032985669533696_n

Dalla città di Ra’anana una piccola, grande svolta, una spallata determinante all’omofobia. Alla guida del consiglio comunale Eitan Ginzburg, dichiaratamente omosessuale, è subentrato al sindaco uscente Ze’ev Bielski che è stato assunto per un nuovo incarico al Ministero delle Finanze. Ginzburg che rimarrà in carica fino alle elezioni previste per ottobre, ha già dichiarato di avere in mente nuovi stimolanti obiettivi per rendere la sua città di quasi ottantamila anime, tra le più innovative di Israele.

Condividi