Finalmente li hanno presi!
Catturati i tre assassini di Rina
Terroristi di una cellula del Fplp

resizedimg134634.jpg

di Adir Amon –

Li hanno presi. Finalmente! Gli assassini che hanno ucciso la giovane Rina Shnerb e ferito il padre ed il fratello, sono tre membri del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP), tutti i residenti della zona di Ramallah. Il triplice arresto è avvenuto grazie ad un’operazione congiunta condotta da  Shabak, IDF, e Polizia israeliana.  

 img920631I tre terroristi sono stati identificati e sono:

1. Samar Mina Salim Arabid, 44 anni, residente a Ramallah è un anziano membro del FPLP. Arabid è stato arrestato diverse volte in passato per la sua attività terroristica. Era ricercato da diversi anni ed il capo della cellula.

2. Qassam Aa Karim Ragah Shabli, 25 anni, un membro del FPLP e un residente di Kobar. Anche Shabli era già stato arrestato in passato per terrorismo. Shabli ha preparato gli esplosivi dell’attentato.

3. Yazin Hassin Hasani Majmas, 25 anni, un membro del FPLP e residente a Ramallah. Anche Majmas è già stato arrestato per terrorismo.

I tre avevano in preparazioni altri sanguinarie azioni terroristiche. Avevano già pronto un nuovo dispositivo esplosivo che è stato fatto esplodere dalle forze di sicurezza.

 

 

Condividi