Fondi, il candidato nazista

Cristian d’Adamo ,

Maglia con il Duce, frasi inequivocabili e polemica alla vigila del voto a Fondi. L’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) ha chiesto le immediate dimissioni del candidato Cristian d’Adamo, lista Mastrobattista sindaco. D’Adamo sulla sua biografia Facebook si definisce naziskin, omofobo, xenofobo, antidemocratico, anticostituzionale, anticomunista e antisemita e pubblica foto che non lasciano spazio a interpretazioni.

Fondi

«Come se non fosse abbastanza – ha commentato l’Anpi – il candidato ha condiviso immagini e battute a tema razzista ed antisemita. A questo punto chiediamo a Mastrobattista di prendere una posizione netta ed in linea con la sua formazione politica. Chiediamo inoltre, l’immediata espulsione del candidato in questione, in quanto totalmente incompatibile a livello ideologico e morale con la carica per cui compete».

Il candidato sindaco di Fratelli d’Italia e alcune civiche, Giulio Mastrobattista – che nella vita fa l’avvocato –  è tornato a prendere le distanze dagli estremisti. «Siamo contrari – ha detto – a qualsiasi atto che vada contro ai principi della Costituzione, coniata su specifici valori»

(Messagero)

 

What do you want to do ?

New mail

Condividi