Fontana, “bisogna tutti insieme
combattere e sconfiggere
i rigurgiti di antisionismo”

Il presidente della Regione all'iniziativa tenutasi all'Umanitaria (Foto Facebook pagina Attilio Fontana)

Attilio Fontana, il presidente della Regione Lombardia, ha partecipato  a Milano alla festa di Yom Hazmauth

Attilio Fontana, il presidente della Regione Lombardia, ha partecipato a Milano alla festa di Yom Hazmauth, che celebra la nascita dello Stato di Israele.

Attilio Fontana 22

Attilio Fontana

«Sono qui come amico di Israele e come Regione Lombardia. Non nascondo di essere rimasti molto colpito dalla denuncia del rabbino capo di Milano, Alfonso Harbib, che è tornata la paura nella comunità ebraica. Noi come regione Lombardia Cercheremo di fare in modo di aumentare le iniziative comuni,  che possano essere tante e utili per il territorio e per stringere il rapporto di amicizia. Gli italiani sono amici degli ebrei. È doveroso impegnarsi al massimo per sconfiggere i rigurgiti di antisemitismo e antisionismo. Un lavoro che dobbiamo fare tutti insieme senza vergognarsi di dire qual è la realtà. Solo così possiamo arrivare a una soluzione di pace vera tra tutti i popoli».

Condividi