Gantz ottimista
sulla formazione del governo

epa07892355 Leader of the Blue and White political party, Benny Gantz speaks at his party office in the Israeli Knesset ahead of the swearing in ceremony during session of the 22nd Israeli parliament, in Jerusalem, Israel, 03 October 2019. Reports state 120 lawmakers elected in the 17 September polls will attend the swearing in session.  EPA/ATEF SAFADI

Benny Gantz

Il leader di Blu-Bianco Benny Gantz si è definito “ottimista” sulla possibilità di formare un nuovo governo dopo che si appresta a ricevere l’incarico dal presidente Reuven Rivlin a seguito della rinuncia del premier Benyamin Netanyahu.

94545820100085640360no

Benjamin Netanyahu

L’ex capo di stato maggiore dell’esercito e maggiore sfidante del premier è la prima persona, oltre Netanyahu, ad avere il mandato negli ultimi 10 anni. Parlando con i giornalisti che l’aspettavano questa mattina sotto casa, Gantz ha detto di provare una grande sensazione: “abbiamo appena finito un incontro ed ora comincia un giorno di lavoro. Tutto è ok. Siamo sempre ottimisti, è una maniera di vivere”.

E’ probabile che Gantz riceva l’incarico formale da Rivlin oggi stesso, dopo l’annuncio di ieri. Per formare il nuovo governo avrà a disposizione per ora 28 giorni.

(Ansamed)

Condividi