Gerusalemme est, palestinesi
uccidono trentenne israeliano
e feriscono altre tre persone

Un uomo di 30 anni è stato ucciso e altre tre persone sono ferite, tutti residenti nella parte orientale di Gerusalemme, in un agguato appena fuori la capitale israeliana.

Secondo quanto risultato dalle prime indagini sono state vittime di un agguato di un commando di palestinesi proveniente dalla città di al-Azariya, al confine orientale di Gerusalemme

Condividi