Givat HaBaladim, abbattute
dodici strutture illegali

di David Sinai –

Sono state distrutte dalle forze di sicurezza israeliane dodici strutture costruite in modo irregolare. Sei strutture costruite illegalmente nell’avamposto di Givat HaBaladim e altre sei nell’avamposto di Maoz Esther. Tutte  situate nell’area C della Cisgiordania.

L’arrestato di un minore durante gi incidenti

Le operzioni hanno generato una serie di incidenti e tafferugli con gruppi di oppositori che volevano impedire le demolizioni. Le forze di sicurezza israeliane hanno dovuto effettuare 13 arresti.

Condividi