Guerra nel cielo della Siria
Aerei israeliani bombardano
una fabbrica di armi

img775281

di Yossy Raav –

Secondo alcuni media arabi Israele ha attaccato una fabbrica di armi nelle zone rurali a sud della città siriana di Homs. L’attacco sarebbe stato eseguito da aerei da combattimento IAF. Secondo quando riportato la Siria avrebbe risposto agli attacchi aerei. Circa due settimane fa, la Forza Aerea israeliana aveva attaccato una batteria missilistica aria-superficie SA5 a est di Damasco, capitale siriana. Un attacco avvenuto dopo che missili erano stati lanciati dalla batteria anti-aerea a IAF ad aerei che svolgevano un volo di routine su Libano. Da sottolineare che l’IDF ha aggiornato in tempo reale le forze russe che operano in Siria circa l’attacco.

 

Condividi