Hamas contro l’accordo
“Pugnalati alle spalle i palestinesi”

di Adir Amon –

Il gruppo terroristico di Hamas ha condannato ferocemente l’accordo appena firmato tra gli Emirati Arabi Uniti (EAU) e Israele. Secondo Hamas, l’accordo è “un processo codardo che è un grave attacco ai diritti religiosi, nazionali e storici in Palestina ed è una pugnalata alle spalle della nazione palestinese e delle sue forze combattenti”.

Hamas ha anche affermato che l’accordo diplomatico è in contraddizione con il consenso arabo e islamico, danneggia la “sicurezza nazionale” araba e si oppone alla volontà delle persone e degli organismi che lavorano per loro per il bene del cristianesimo e dei luoghi santi dell’Islam. .

Hamas ha anche affermato che il rapporto tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti non durerà a lungo e non sarà protetto dalla “collera palestinese e dalla sua lotta contro coloro che cercano di cooperare con i sionisti”.

 

 

 

 

 

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Condividi