Hazony mercoledì a Brescia
presenterà il suo ultimo libro
“Le virtù del nazionalismo”

78739066_3204648106272340_3993074603109908480_oLa sala della Residenza Vittoria  (via Calatafimi 1, a Brescia) mercoledì 11 dicembre, alle ore 18:00, ospiterà la presentazione dell’ultimo libro di Yoram Hazony, “Le virtù del nazionalismo”, pubblicato da Guerini & Associati, che ha ottenuto il riconoscimento di Conservative Book of the Year per il 2019. L’evento è organizzato dalla Associazione Italia-Israele di Brescia, in collaborazione con la Residenza Vittoria.

All’incontro saranno presenti Vittorio Robiati Bendaud (Coordinatore del Tribunale Rabbinico del Centro Nord Italia, che ha curato la traduzione del saggio) e Marco Alberto Quiroz Vitale (Professore aggregato dell’Università di Milano, Docente di Sociologia dei diritti umani presso la Facoltà di Giurisprudenza).  Introdurrà il giornalista Francesco Borgonovo, vicedirettore de La Verità. Sarà presente anche l’autore, Yoram Hazony,  uno dei più vivaci pensatori israeliani contemporanei, filosofo, teorico politico e biblista.

Presidente di The Herzl Institute di Gerusalemme, una delle più interessanti nuove istituzioni accademiche israeliane, nel 1994 fondò il prestigioso Shalem Center, centro di ricerca e di promozione degli studi umanistici, cercando di integrare tradizione e modernità. Formatosi presso le più insigni università israeliane e statunitensi, è noto in Israele, negli Stati Uniti e nel Commonwealth per i suoi originali contributi agli studi biblici e politici.

 

 

Condividi