I drusi israeliani al confine
per festeggiare Assad

8805915099195980614no

di Yair Shalom –

Portando bandiere siriane e immagini del presidente siriano Bashar Assad, dozzine di drusi arabi israeliani che vivono sulle alture del Golan si sono riuniti sabato sul confine israelo-siriano per celebrare quello che considerano un successo nella guerra civile siriana.

8805914099088980573no

Vestiti in abiti neri tradizionali e cappelli bianchi, la piccola folla cantava e urlava in megafoni, promettendo fedeltà ad Assad, mentre i soldati siriani, a centinaia di metri di distanza, attraverso una barriera di sicurezza e sul lato opposto di una valle, urlavano in appoggio.

880591609911100980576no

I drusi sono una minoranza araba da tempo fedeli alla famiglia al potere di Assad. Emil Masoud, 38 anni, che vive nel villaggio di Massade, ha detto di essersi riunito per “celebrare le fasi finali della guerra e per celebrare con la nostra gente in Siria la fase finale della vittoria.”

(Foto Reuter)

 

 

 

 

Condividi