I giovani ebrei europei
stanno subendo
più antisemitismo dei loro genitori

La gente partecipa ad un raduno nazionale per protestare contro l'antisemitismo e l'ascesa degli attacchi antisemiti in Place de la République a Parigi, Franci

Una manifestazione contro l’antisemitismo e l’ascesa degli attacchi antisemiti a Place de la République a Parigi

di Amanda Gross –

I giovani ebrei europei subiscono più antisemitismo dei loro genitori, con un aumento degli abusi che arrivano in gran parte su internet: Questo è il risultato di una ricerca di un ufficio studi dell’Unione europea pubblicato in settimana. Lo studio è stato basato su dati raccolti attraverso un sondaggio online a maggio e giugno 2018, sulla base delle risposte di 16.395 intervistati di tutte le età di 12 paesi

Circa il 44% degli intervistati tra i 16 ei 34 anni ha dichiarato di aver subito molestie, più del doppio rispetto agli over 60, secondo il sondaggio dell’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali. Più dell’80% degli ebrei di tutte le età ha affermato di aver registrato l’aumento dell’antisemitismo e circa il 70% ha dichiarato di aver riscontrato più ostilità in pubblico

Věra Jourová

Věra Jourová

In aumento anche gli attacchi antisemiti in Occidente procurati da movimenti di estrema destra, di estrema sinistra e populisti.La maggior parte degli intervistati nell’indagine dell’UE ha affermato anche che in prima fila ci sono anche gli islamisti di linea dura, ll’Islam radicale insomma. Il commissario europeo per la giustizia, Věra Jourová, ha promesso che solleciterà gli Stati membri a fare di più per affrontare il problema. “I giovani ebrei europei sono più esposti agli incidenti antisemiti rispetto ai loro anziani”.

 

 

Condividi