I soldati della Golani
Il giuramento e il Kotel

xx

I soldati della brigata Golani si sono radunati  al Kotel, al Muro Occidentale,  dopo l’attentato dell’auto killer che ha travolto e tentato di uccidere 14 soldati

xc

Un modo per stare e pregare insieme, un modo per testimoniare che non sono certo questi vili attentati a poter intimorire i militari dell’Idf.  I giovani della Golani hanno celebrato la cerimonia di giuramento, presenti anche alcuni feriti Il tenente colonnello Sivan Bloch, il comandante della brigata, ha detto alla cerimonia: “Abbiamo marciato nella capitale del popolo così come hanno marciato i soldati della Guerra dei Sei Giorni. Un terrorista ha tentato di colpirci. Ma di certo questo non scalfirà la grande anima della Golani.”

Condividi