Iaf, per la prima volta
un vicepresidente israeliano

2d2a00a28f57ff900c3fa179a6ac1023_XL

Deganit Paikowsky vicepresidente dell’International Astronautical Federation

Per la prima volta un cittadino israeliano è stato nominato vicepresidente della International Astronautical Federation, una delle principali organizzazioni pro-ricerca spaziale con sede a Parigi.

index

La nomina di Deganit Paikowsky, esperta di relazioni internazionali e politica spaziale, come uno dei 12 vice presidenti dell’organismo è stata annunciata al 70esimo Congresso Astronautico Internazionale di Washington, e avrà una durata di tre anni.

Fondata nel 1951, la International Astronautical Federation conta 366 membri in 68 paesi, tra cui agenzie spaziali, aziende, istituti di ricerca, università, società e musei. L’organismo incoraggia lo sviluppo internazionale dell’astronautica per scopi pacifici e sostiene la condivisione di informazioni scientifiche e tecniche legate allo spazio.

(Israelenet)

Condividi