Il berretto rosso di Tibi
Il soldato che ha combattuto
  tutte le grandi guerre d’Israele

Una immagina, un a leggenda Tibi ( Ze’ev) Ram dà ad Auschwitzil suo berretto rosso al nipote

di Amanda Gross –

Tibi ( Ze’ev) Ram è nato nel 1930 a Munkacs, nella Rus Subcarpatica, in Cecoslovacchia, da una famiglia nazionalista ungherese. Tibi è una delle   due persone che hanno combattuto in tutte le guerre di Israele (è stato dimesso col grado di tenente colonnello). Aveva tredici anni quando i tedeschi invasero l’Ungheria. Tibi e la sua famiglia furono inviati ad Auschwitz, dove fu separato da sua madre e rimase con suo fratello e suo padre. Successivamente è stato portato in Slesia, dove è stato costretto a lavorare su strade asfaltate per altri nove mesi, dopo di che ha preso parte a una marcia della morte per Bergen Belsen.

Ora vive nel kibbutz di Afikim, dedicando il suo tempo a rendere testimonianza della sua giovinezza a soldati, educatori e visitatori israeliani a Yad Vashem. La prima volta che è tornare ad Auschwitz è stato “abbracciato”da 180 ufficiali dell’IDF. Uno di quei soldati era suo nipote Lee, che ha ricevuto in dono il suo berretto rosso. Questa immagine racchiude un pezzo della storia di Israele…

Condividi