Il Canada regala all’Unrwa
38 milioni di dollari

000_1815LE-1-640x400

di Nick Gimbelli –

Il Canada ha intensificato gli aiuti per i profughi palestinesi, annunciando il versamento  di 38 milioni di dollari per l’agenzia delle Nazioni Unite: l’Unrwa, come è noto, che è alle prese con una crisi finanziaria scatenata da tagli dei finanziamenti statunitensi.

AP18015417438457-e1516072629330-640x400

Il contributo canadese all’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e il lavoro sarà distribuito nell’arco di due anni: i soldi saranno  destinati a “soddisfare i bisogni educativi, sanitari e di sussistenza”   c’è scritto in una nota diffusa da Ottawa.

Dieci milioni di dollari saranno utilizzati per fornire “assistenza di salvataggio di emergenza ai rifugiati palestinesi in Siria e in Libano”.

 

Condividi