Il “giallo” dell’aragosta

4A29E499-3CFC-4853-8678-FD3D9090C5EC1181x563

Jair Bolsonaro e Yossi Shelley

L’ambasciatore israeliano in Brasile, Yossi Shelley, è stato preso di mira per il maldestro tentativo di auto-censurare una foto nella quale lo si vede mangiare crostacei, un cibo non kosher e perciò vietato agli ebrei. L’immagine è stata postata su Twitter dalla stessa rappresentanza diplomatica israeliana e mostra Shelley pranzare con il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, prima della finale Brasile-Peru’ della Coppa America.

I due sono ripresi mentre sorridono davanti a due piatti che, nonostante la brutta ‘X’ nera photoshoppata maldestramente sopra, lascia intravedere i resti di aragoste. L’immagine è stata manipolata così goffamente che ha suscitato l’ironia degli utenti in Rete. Qualcuno si è lanciato anche in una parodia dell’immagine modificata, sostituendo il crostaceo con un’insalata di frutta. Dall’ambasciata israeliana non è arrivato nessun commento.

(Shalom)

Condividi