Il governo serbo ha adottato
la definizione di antisemitismo
dell’Holocaust Remembrance Alliance

Il palazzo del governo serbo a Belgrado

di Marcello Corsi –

Il governo serbo ha adottato la definizione di antisemitismo dell’International Holocaust Remembrance Alliance (IHRA). La definizione IHRA afferma: “L’antisemitismo è quella  percezione degli ebrei, che può essere espressa come odio verso gli ebrei. Le manifestazioni retoriche e fisiche dell’antisemitismo sono dirette verso individui ebrei o non ebrei e / o le loro proprietà, verso ebrei istituzioni comunitarie e strutture religiose

Alona Fisher-Kamm

”L’ambasciata israeliana in Serbia ha, naturalmente, accolto con grande soddisfazione l’iniziativa che si è saputo è stata presa alcuni mesi fa ma resa pubblica  dal ministero degli Affari esteri serbo solo oggi.  “Accogliamo – ha detto l’ambasciatore  Alona Fisher-Kamm – con favore la decisione della Serbia di accettare la definizione operativa di antisemitismo dell’Alleanza per la memoria dell’Olocausto internazionale IHRA che aiuterà la Serbia a riconoscere e perseguire casi di questo pericoloso fenomeno”,.

 

 

Condividi