Il grande archivio fotografico
di com’era Israele prima di Israele

al Kibbutz Dalia, 1944

Momenti di svago al Kibbutz Dalia, 1944

di Amanda Gros –

Wikimedia Israel, la filiale locale del servizio di informazioni online gratuito Wikipedia, ha pubblicato circa 28.000 fotografie scattate nella regione e attorno alla regione che sarebbe poi diventata lo stato ebraico.

Bambini ebrei di discendenza yeminita , 1925.

Bambini ebrei di discendenza yeminita , 1925.

Le immagini forniscono istantanee di vita nella zona. Dato che le foto hanno tutte  più di 50 anni, le foto sono libere da copyright e disponibili per l’uso da parte di tutti. Le foto sono state raccolte passando al setaccio il materiale pubblicamente disponibile negli archivi di stato, nel Government Press Officer, nel Fondo nazionale ebraico, nell’archivio Palmach e nell’archivio della Moshe Sharett Heritage Society.

Drusi donne che cuociono pane pita,

Donne druse al lavoro, 1920

Queste foto, che raccontano la storia delle persone che vivevano in questa regione tra il 1900-1946, sono accessibili per ricerca, studio, ricerca e utilizzo da parte del pubblico israeliano e di tutto il mondo”, ha detto Wikimedia in una nota che annuncia la pubblicazione delle immagini all’inizio di questo mese.

L’Associazione degli archivisti israeliani, però, in una lettera ai suoi membri e ai media, ha criticato Wikimedia per quello che ha detto è stato il suo metodo sprezzante per ottenere e pubblicare le foto, secondo quanto riportato dal sito web Calcalist.

Condividi