Il ministro degli Esteri giordano
“ Il mondo non può tacere
di fronte alle annessioni israeliane”

Il ministro de gli Esteri giordano Ayman Safadi

di David Sinai –

La comunità internazionale deve unirsi per fermare l’ annessione israeliana che istituzionalizzerà l’apartheid:  così il ministro degli Esteri giordano Ayman Safadi al coordinatore speciale delle Nazioni Unite per il processo di pace in Medio Oriente Nickolay Mladenov.  Safadi ha anche sollecitato il coinvolgimento delle Nazioni Unite nel processo di pace.

“Le annessioni uccideranno la soluzione a due stati e alimenteranno il conflitto, un’operazione sulla quale il mondo non può tacere. In particolare per l’istituzionalizzazione dell’apartheid e del razzismo”.

 

 

Condividi